Cosa facciamo

Il basic design è una disciplina fondativa e propedeutica al design. È – allo stesso tempo – pedagogia e fondamenti.
Oggetto del basic design è la configurazione, cioè l’attività che consiste nella attribuire un forma a oggetti e comunicati.
Protagonista del basic design è il “saper fare”.
In altre parole il basic design si propone di fornire le competenze elementari e i fondamenti disciplinari utili a un avviamento alla progettazione di prodotti grafici e editoriali, di oggetti d’uso, di programmi multimediali, di servizi, ecc.
Il corpus disciplinare è formato da esercitazioni guidate che consistono nella realizzazione di elaborati – cartacei, materici e informatici, ecc. –
che hanno lo scopo di allenare a risolvere problematiche progettuali di natura sintattica, morfologica ma anche semantica, percettiva e sensoriale.
Il basic design è una disciplina adattiva, in continua evoluzione, che oggi si apre a nuove tematiche legate ai new media, all’interattività a alla cinetica.